This site is intended for Italy only.

St. Jude Medical Italy

 

St. Jude Medical

St. Jude Medical sviluppa tecnologie e servizi medicali per fornire un maggiore controllo a chi cura pazienti con disturbi cardiaci, neurologici e pazienti affetti da dolore cronico. L’azienda, con 16.000 dipendenti in tutto il mondo, è impegnata a migliorare la pratica della medicina tramite la massima riduzione del rischio. Le principali aree terapeutiche includono: gestione del ritmo cardiaco, fibrillazione atriale, cardiovascolare e neuromodulazione.

Per saperne di più: Scheda azienda [PDF] 
Contatti sede italiana Scheda contatti [PDF]

Comunicati stampa

I più recenti comunicati stampa e media kits sui prodotti St. Jude Medical: St. Jude Medical Media Room

Lavora con noi

Contattare l’Ufficio Risorse Umane all'indirizzo italyHR@sjm.com

 
 
Medical Professionals

Sezione per Medici

St. Jude Medical offre a dipendenti e clienti lo sviluppo delle competenze professionali. La nostra formazione rivolta ai professionisti sanitari si prefigge di promuovere i settori dell’elettrofisiologia, cardiologia, cardiochirurgia, neurologia e gestione del dolore attraverso l’uso sicuro ed efficace dei propri prodotti

Advanced Technology Center

Il centro di formazione “St. Jude Medical Advanced Technology Center” (ATC) consente ai clienti di interagire con la nostra tecnologia e di simulare le procedure sui pazienti in un ambiente realistico.

ATC fornisce esperienze hands-on, lezioni didattiche, formazione tra pari al fine di dare un maggior controllo ai medici e ridurre i rischi per i pazienti.

ATC è una componente fondamentale della nostra strategia di coinvolgimento dei clienti per condividere la nostra storia aziendale e presentare i nostri prodotti in un modo completamente nuovo.

ATC dedicato ai professionisti europei è situato a Brussels in Belgio.

Per ulteriori informazioni visitare il corporate website.

Congressi: Congressi 2013 [PDF]

St. Jude Medical

Sezione per i Pazienti

Viaggiare con un dispositivo impiantato

In generale è possibile e sicuro viaggiare con un pacemaker, un defibrillatore impiantabile (ICD) o un dispositivo per la resincronizzazione cardiaca.

E’ sufficiente pianificare il viaggio per tempo ed avere qualche informazione utile sulla località dove si sta andando.

Ospedali nel mondo